Approvata la relazione su inquinamento e tumori

Approvata la relazione su inquinamento e tumori

Approvata all’unanimità, in Commissione Igiene e Sanità del Senato, la relazione su inquinamento e tumori.

“È la prima volta che il parlamento pubblica un documento ufficiale sul rapporto tra inquinamento, tumori, malformazioni feto-neonatali ed epigenetica. Un’indagine complessa, non senza difficoltà, che si è avvalsa di metodologia interdisciplinare.

È stato tracciato un metodo, basato su fondamenti scientifici validati e accreditati. Non più studi spot. Una metodologia da estendere con urgenza per l’analisi anche di altri siti in Italia che destano particolare allarme per la popolazione. Ritenere che Terra dei Fuochi significhi una unicità in Italia è un grave errore”, dichiara il Sen. Lucio Romano, componente della Commissione Igiene e Sanità, promotore e relatore dell’indagine conoscitiva.

“Molte considerazioni emergono dalla relazione che richiede un’attenta lettura. Comunque è urgente intervenire per rimuovere le cause inquinanti, ormai ben conosciute in vasti territori italiani, e favorire una diffusa e capillare prevenzione sanitaria come gli screening oncologici. Riconoscere criticità diffuse significa un impegno ancor maggiore”, conclude Lucio Romano.